news

Juve, il riassunto del giorno: parlano Vlahovic e Lichtsteiner

Vlahovic
Dalle parole di Vlahovic sulla nuova Juve alle dichiarazioni di Lichtsteiner sul passato: tutte le notizie sui bianconeri.

Per la Juventusè il giorno della partita con il Monza. Vlahovic, punta dei bianconeri, ha detto la sua: "Io non avevo nessuna ansia. Non conosco altri segreti che il lavoro quotidiano. Il calcio è fatto di alti e bassi come la vita, la differenza però la fa la testa, quanto riesci a rimanere lucido e non farti condizionare. Io non ero preoccupato, solo concentrato sul campo e su come aiutare la squadra.

Quando ti sblocchi i gol arrivano tutti insieme. Sappiamo di essere forti, non è stata una partita facile contro la favorita per lo scudetto e il pari ci dà ancora più convinzione: significa che siamo lì. La priorità è tornare tra le prime 4 e giocare di nuovo in Champions League, nello spogliatoio abbiamo l’ambizione di vincere perché la maglia della Juventus ci chiede questo".

Anche Lichtsteinerha parlato dei bianconeri: "Tornare all’Allianz Stadium è sempre una grande emozione, anche se non sono venuto tante volte qui. Mi ricordano in tanti il fatto che il primo gol in questo stadio lo ho segnato io, ma tendo a non identificarmi con quell’episodio. Quando indossi la maglia della Juve lo fai per vincere, sempre. È vero che però fu una bellissima azione, con un lancio splendido da parte di Andrea Pirlo…".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.