Esports Juventus, nuovo torneo per la squadra di DSYRE

Il sito ufficiale della Juventus ha annunciato una grande novità per quanto riguarda gli Esports di Madama.

Il sito ufficiale della Juventus ha annunciato una nuova sfida per gli Esports. Ecco il comunicato: “Juventus e DSYRE annunciano una grandissima novità. Sì, perchè dopo la creazione del team eSports per EA Sports FC – laureatosi campione della eSerie A per la prima volta nella competizione nella stagione 2022/2023 – nasce anche il nuovo team di Rocket League. Juventus DSYRE ha, quindi, annunciato la formazione di questa super squadra che sarà impegnata dal 12 settembre 2023 al 9 novembre all’Italian Rocket League Championship (IRC), il torneo più prestigioso d’Italia.

Per chi non conoscesse Rocket League: è un popolare videogioco che fonde elementi di calcio e corse automobilistiche, consentendo ai giocatori di controllare auto capaci di saltare e accelerare per segnare gol con la palla. Rocket League con più di 87 milioni di giocatori al mondo, negli ultimi 5 anni ha raddoppiato la propria utenza. L’ambiente competitivo di Rocket League, con oltre 300 tornei nel 2022, ha visto un aumento della viewership del 272% rispetto al triennio precedente, per arrivare al picco di quasi 470mila spettatori contemporanei per le finali RLCS del 2023 (Fonte: Esports charts). Ora, però, scopriamo chi sono i nostri players!

IL TEAM JUVENTUS DSYRE La squadra è composta da tre giocatori: Davide “Davoof” Lo Cicero, Lorenzo “Dead-Monster” Tongiorgi e Ario “Arju” Berdin. Questi players sono stati selezionati sulla base dei loro successi nella scena competitiva di Rocket League, tra cui vittorie nelle stagioni precedenti dell’IRC e prestigiosi piazzamenti in prestigiosi tornei a livello europeo”.