JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Vieira chiama Ramsey al Palace: “Un top player, sarebbe un grande colpo per noi”

Aaron Ramsey

Archiviata la prima sfida del girone di ritorno del campionato contro il Napoli, che si è conclusa sul punteggio di 1-1 nella cornice dell’Allianz Stadium, per la Juventus non c’è tempo di riposarsi, visto che domani sarà nuovamente...

redazionejuvenews

Archiviata la prima sfida del girone di ritorno del campionato contro il Napoli, che si è conclusa sul punteggio di 1-1 nella cornice dell'Allianz Stadium, per la Juventus non c'è tempo di riposarsi, visto che domani sarà nuovamente giornata di viglia. I bianconeri sono infatti attesi domenica dalla difficile trasferta allo Stadio Olimpico di Roma contro la squadra giallorossa allenata da Josè Mourinho. Una partita complicata, che la Juventus non dovrà prendere sotto gamba e dovrà cercare di vincere a tutti i costi, per mantenere vivo l'obiettivo della qualificazione alla prossima Champions League. I bianconeri scenderanno in campo alle 18:30 di domenica, in un Olimpico tutto esaurito ma che conterà anche una massiccia presenza di tifosi bianconeri: il settore ospiti è infatti esaurito da tempo, ed è pronto a spingere i bianconeri alla conquista dei tre punti.

Oltre alle questioni di campo però, gennaio ha portato con sé anche l'inizio del calciomercato, con la finestra invernale che si chiuderà proprio alla fine del primo mese dell'anno: una finestra in cui non dovrebbero esserci grandi movimenti da parte della squadra bianconera, che per stessa ammissione del tecnico ieri in conferenza stampa, "Al 99% rimarrà così". Parole decise quindi, con l'unico giocatore in uscita che risponde al nome di Aaron Ramsey.

Oggetto misterioso fin dal suo arrivo a Torino, il giocatore è stato "scaricato" dallo stesso Allegri, che nella conferenza di presentazione della partita con il Napoli aveva detto chiaramente che il giocatore è in uscita. A questo punto la palla passa alla società, che sta cercando da tempo di piazzarlo e che ha visto il giocatore rifiutare alcune destinazioni. La Premier League sembra comunque la destinazione più ovvia per il gallese, con il CrystalPalace che si è fatto avanti grazie alle parole del suo stesso tecnico Patrick Vieira. L'ex giocatore della Juventus ha parlato del giocatore bianconero, chiamandolo nella sua squadra: "Parliamo di un top player e di un giocatore che fa la differenza, se vuole tornare in Premier può essere un grande colpo per noi". Che la Juve abbia trovato finalmente un acquirente?