JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Verso Juventus-Zenit: bianconeri decisamente favoriti nei pronostici

SAINT PETERSBURG, RUSSIA - OCTOBER 20: Alvaro Morata of Juventus is challenged by Wilamr Barrios of Zenit St. Petersburg during the UEFA Champions League group H match between Zenit St. Petersburg and Juventus at Gazprom Arena on October 20, 2021 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Manca sempre meno all'inizio di Juventus-Zenit. I pronostici pendono tutti dalla parte dei bianconeri, nettamente favoriti

redazionejuvenews

Tutto pronto per il match traJuventus e Zenit, valido per la quarta giornata della fase a gironi della Uefa Champions League. Dopo le tre vittorie consecutive e i zero gol subiti nelle prime tre giornate, i bianconeri sono pronti a portare a casa altri tre punti di vitale importanza. Vincendo contro la squadra russa, infatti, la squadra di Massimiliano Allegri andrebbe a quota 12 punti, abbastanza per potersi dire matematicamente promossa al turno successivo. Sarebbe un traguardo importante per la Juventus, che potrebbe ridare un po' di speranza ai tifosi bianconeri dopo il pessimo inizio di stagione.

I bookmakers vedono la squadra di Massimiliano Allegri come l'assoluta protagonista: contro lo Zenit non ci dovrebbe essere storia. La vittoria della squadra di casa, infatti, è quotata circa 1,5, mentre quella degli ospiti ben 6,5. Leggermente più probabile il pareggio, quotato a circa 4,1. Secondo i pronostici, quindi, la Juventus dovrebbe vincere con estrema facilità... come avrebbe dovuto fare contro l'Hellas Verona, ma sappiamo tutti come è andata a finire. Per questo i bianconeri non potranno permettersi altre distrazioni: vincere è fondamentale.

Come i pronostici, anche i precedenti sono tutti dalla parte della Juventus. Nell'ultimo incontro i bianconeri sono riusciti ad imporsi sullo Zenit per 1 a 0, grazie al gol di Kulusevski su assist di De Sciglio. Non la migliore delle prestazione per la squadra di Massimiliano Allegri, che a San Pietroburgo aveva faticato, e non poco, nel trovare la via del gol. Tra le mura amiche dell'Allianz Stadium di Torino e con il sostegno del proprio pubblico la situazione potrebbe essere completamente differente. Questa sera ci sarà bisogno di una prestazione di assoluto livello, che scacci una volta per tutte i problemi di questo inizio di stagione. Non sarà affatto facile, ma i bianconeri devono almeno provarci. Ci riusciranno? Lo scopriremo tra poche ore.