Sanchez, richiesta shock all’Arsenal: la Juve c’è, ma è dietro al PSG

Sanchez, richiesta shock all’Arsenal: la Juve c’è, ma è dietro al PSG

I parigini sono favoriti nella corsa al Nino Maravilla, che ha chiesto dodici milioni di sterline a stagione per rinnovare con i gunners

di redazionejuvenews

TORINO – Alexis Sanchez ha alzato la posta, dodici milioni di sterline all’anno oppure sarà addio all’Arsenal. Il Nino Maravilla, in scadenza di contratto nel 2018, non ha alcuna intenzione di abbassare le sue pretese, spingendo così l’Arsenal a una decisione molto importante. I gunners, dal canto loro, avevano proposto un importante aumento dai 5 milioni di sterline attuali a più di 7 milioni a stagione – secondo quanto riportato dal Daily Mirror – offerta che però non è sufficiente per convincere Sanchez a rinnovare.

CONCORRENZA – La Juve è vigile, Sanchez piace fin dai tempi dell’Udinese alla dirigenza bianconera e qualora dovesse saltare il rinnovo con l’Arsenal può essere l’obiettivo numero uno per la prossima stagione. I bianconeri però dovranno vedersela con tante squadre, a cominciare dai milioni provenienti dalla Cina, con diversi club che hanno già presentato offerte molto importanti a Sanchez, che però non vorrebbe lasciare l’Europa. Anche l’Atletico Madrid, in caso di addio di Griezmann, starebbe pensando al Nino Maravilla, ma al momento in pole c’è il Paris Saint Germain, forse l’unica squadra in Europa in grado di soddisfare le richieste economiche di Sanchez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy