Roma-Juventus, la moviola: giusti i rigori per entrambe le squadre

La moviola del match

di redazionejuvenews

TORINO- L’arbitro Di Bello è stato designato per dirigere la sfida tra Roma e Juventus, big match di questa seconda giornata di campionato. Gara ben diretta dall’arbitro, che punisce giustamente con un rigore sia il fallo di mano di Rabiot al 30′ che quello di Pellegrini 13 minuti dopo (in entrambi i casi braccio troppo staccato dal corpo). Al 29′ Dzeko reclama perchè, strattonato da Chiellini, viene atterrato con tutto il campo libero davanti a lui. L’arbitro fischia punizione a favore della Juve e, dal replay, si può vedere che è proprio il bosniaco ad iniziare la bagarre col capitano juventino. Discutibile, invece, il giallo per Kumbulla al 35′. L’albanese entra a forbice su Kulusevski a palla lontana e l’espulsione non sarebbe stata eccessiva. Giusto anche il secondo giallo per Rabiot al 62′, quando il francese entra diretto su Mikhitaryan. Ma attenzione perché, proprio nel post partita, sono esplose alcune clamorose bombe di mercato in casa bianconera, Paolo Paganini fa volare i tifosi bianconeri: ecco cosa potrebbe succedere! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy