Pirlo: “Era importante fare meglio di Crotone, Dybala deve mettere minuti nelle gambe. Chiellini? Vedremo in questi giorni”

Le dichiarazioni del tecnico

di redazionejuvenews
Pirlo

TORINO – Ai microfoni di Sky Sport, Andrea Pirlo ha analizzato il successo della sua Juve sulla Dinamo Kiev: “Un passo alla volta. Era importante giocare meglio di Crotone. Lunedì abbiamo provato qualcosa e quindi stavamo meglio. Nel primo tempo potevamo sfruttare qualche occasione in più, nella ripresa abbiamo fatto meglio. Formazione? Nasce da una rotazione che volevamo fare con Kulusevski che veniva dentro al campo, lasciando spazio a Cuadrado. Abbiamo messo Chiellini centrale per alleviare il pressing su Bonucci. Poi Giorgio si è fatto male, ma anche Demiral è stato bravo. Chiellini? Ha avuto un risentimento al flessore dopo la nazionale, nei prossimi giorni vedremo. Dybala? Si vedeva che non era al massimo, deve mettere minuti nelle gambe. Stasera ha fatto qualcosa, pian piano lo rivedremo al top. Trio d’attacco? La mia idea era avere più gente in fase offensiva. Chiesa può giocare sul lato, Kulusevski trequartista, e Ramsey da esterno può giocare dietro Morata. Abbiamo poi Ronaldo fuori e Dybala non al meglio. Chiesa? Deve fare l’attaccante esterno ma dietro ricopre il ruolo di quarto centrocampista e ha compiti offensivi più che difensivi. Può giocare su entrambi i lati”. Ma attenzione perché, proprio in queste ultimissime ore, stanno circolando anche alcune pesantissime novità in casa bianconera: voci clamorose su Dybala! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy