Udinese-Juventus: la moviola del match

La moviola
Ivano Pezzuto

[fncvideo id=670034 autoplay=true] Di seguito riportiamo la moviola del match di ieri tra Udinese e Juventus diretta dal signor Ivano Pezzuto con assistenti Paganessi, Longo e quarto uomo Prontera. Al Var Mariani, assistito da Carbone. Primo tempo molto tranquillo per il fischietto della sezione di Lecce che ha dovuto amministrare la partita senza particolari problemi e difficoltà che ci sono state nel secondo tempo. Dopo una respinta sbagliata da Szczesny, infatti, il portiere ha steso Arslan a terra: l’arbitro assegna un rigore giustissimo all’Udinese che poi viene realizzato da Pereyra. Friulani che stavano per ottenere un altro rigore dopo un contatto Deulofeu-Danilo, ma la posizione dello spagnolo è stata giudicata correttamente in fuorigioco dal Var.

Alvaro Morata e Paulo Dybala

Al minuto 75 Walace prende un cartellino giallo corretto. L’Udinese, dopo un altro errore del portiere bianconero, segna il gol del momentaneo 2-2 che inizialmente viene annullato. Grazie all’ausilio del Var però la rete viene convalidata. Succede perfettamente il contrario al minuto 93 con Cristiano Ronaldo: l’arbitro inizialmente valuta la rete del portoghese regolare, ma il Var annulla il gol dopo aver notato una posizione di fuorigioco millimetrica.