news

Rouhi: “La Juve è il più grande club d’Italia, non ho mai avuto dubbi”

Juventus Next Gen
Jonas Rouhi, calciatore della Juventus Next Gen, ha detto la sua sull'avventura con i bianconeri, toccando diversi temi.
Lorenzo Focolari Redattore 

Jonas Rouhi, calciatore della JuventusNext Gen, ha detto la sua sui bianconeri. Ecco le sue parole ai canali ufficiali di Madama: "Quando non giocavo tanto non sono andato arrabbiato dall’allenatore. Ero abituato a giocare tanto, gli ho chiesto cosa dovevo fare per giocare e non perchè non giocavo.

Se un giorno posso scegliere in prima squadra un numero scelgo il 73, anno di nascita dei miei genitori. Senza di loro non sarei stato qui. Contro la SPAL è stata una vittoria molto importante, sia per noi come squadra che per la classifica. E’ stata una gara complicata, in cui era davvero importante portare a casa tre punti, perché entrambe le squadre volevano vincere.

Vengo da Stoccolma, vivevo nel sud della città, siamo una famiglia di quattro persone, è un posto che amo. Gioco in Nazionale dalle giovanili, il mio prossimo obiettivo è l’Under 21 e poi la Nazionale maggiore. Ho scelto la Juve perché è il più grande club italiano, molto seguito in Svezia. Appena sono stato chiamato non ho avuto dubbi, e voglio dare il massimo. L’Allianz Stadium è un posto fantastico, con un’atmosfera incredibile".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.