JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Qui Zenit, Semak: “Problemi Juve? In Champions sta andando forte…”

Zenit-Juve

Il tecnico dello Zenit ha parlato

redazionejuvenews

Semak, allenatore dello Zenit, ha parlato in conferenza stampa in vista del match di Champions League di domani contro la Juventus. Le sue parole: "Infortunati?  Saranno fuori Douglas Santos e Kuzyaev. Infortunati. Malcom e Danil Krugovoy? Abbiamo 24 ore per prendere una decisione per capire quanto e se giocheranno i due. Noi giochiamo come ci concede di farlo il nostro avversario che è un grande avversario come la Juve. Ci adattiamo alla Juve, che ha un livello altissimo di giocatori, società e club. Come dimostrato, in Champions è al top, ha il massimo dei punti rispetto al campionato. Portiamo anche noi i punti a casa, vedremo come giocherà l'avversario e ci adatteremo alla situazione.

Sarà difficile dire se questo match, se gli ultimi match di campionato persi demotiveranno o motiveranno la Juve. Si possono fare tutte le congetture del caso, ma è inutile per ora. Non so dirti se ci saranno altri effetti, ma la Juve sta andando forte in Champions e non c'è altro da aggiungere. Problemi con le top per Azmoun? No, non ha alcun tipo di problema per il livello di difficoltà dell'avversario, sempre. Abbiamo affrontato il Chelsea, come la Juve che non è da meno. Al momento nei due match disputati in Russia ha comunque dimostrato di essere su una buona scia di forma. Speriamo abbia dimostrato i suoi lati positivi e di che pasta è fatto.

Dzyuba? La concorrenza è una componente importante per lo sviluppo del nostro gruppo, permette anche di stimolare e motivare i nostri giocatori. Che sia uno o due, attaccanti o centrocampisti, la concorrenza è ovunque, in tutti i ruoli. Se parliamo dello schema a 3 punte... abbiamo possibilità di variare a seconda di chi è a disposizione. Ogni giocatore ha le sue caratteristiche e decidiamo in base alla condizione fisica per l'undici migliore che possiamo".