JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Kroos: “Ronaldo? Con lui e grazie a lui ho vinto di più. Gli ho chiesto come sta in Italia…”

Cristiano Ronaldo

Il calciatore ha parlato del suo ex compagno di squadra

redazionejuvenews

Il Portogallo ha complicato la sua strada verso la qualificazione alla fase finale di Euro2020, con la sconfitta contro la Germania che obbliga i lusitani a vincere contro la Francia nell'ultima partita del girone per sperare di andare avanti. Dopo la sconfitta per 4-2 contro i tedeschi infatti, il Portogallo è ora terzo nel girone, e servirà un risultato positivo contro la squadra di Deschamps per continuare a difendere lo status di campioni in carica. Al termine della sfida di sabato, le telecamere hanno pizzicato Toni Kroos e Cristiano Ronaldo a colloquio, con il giocatore tedesco che ha parlato del suo dialogo con il numero 7 ai microfoni del podcast Einfach mal Luppen, creato insieme al fratello Felix.

"Ronaldo? Ho giocato con lui per quattro stagioni e non esagero quando dico che ovviamente ho avuto i maggiori successi con lui e grazie a lui. Siamo stati vicini in spogliatoio per tutto il tempo. Quindi ovviamente sono stato felice di rivederlo. È partito tanto tempo fa e non ci vediamo così spesso. Non abbiamo giocato contro la Juventus. Abbiamo parlato brevemente della partita, certo, ma anche delle partite che devono ancora venire. Gli ho fatto gli auguri e spero che si qualificheranno per il prossimo turno insieme a noi. Poi gli ho chiesto come stava in Italia, è lì da tre anni ormai. Non hai tanto tempo dopo la partita e non passi completamente inosservato. Dopo ci siamo anche scambiati le maglie. È stato bello rivederci".

 Cristiano Ronaldo

Di Ronaldo ha parlato anche l'ex giocatore tedesco Dietmar Hamann: "Se chiedete ai giocatori della Germania, vi diranno sicuramente cosa ne hanno pensato, perchè di certo ci hanno fatto caso. E vi dico con certezza che tutti quanti vi diranno che quella cosa ha dato loro un pizzico di motivazione in più per cambiare la partita. Cosa stava cercando di ottenere Ronaldo? Forse la rimonta della Germania è cominciata proprio da quel momento".