news

Juventus, il ricordo delle partite con la Fiorentina al “Comunale”

Juventus, il ricordo delle partite con la Fiorentina al “Comunale” - immagine 1
Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato una nota sui bianconeri, in vista della gara contro la Fiorentina.
Lorenzo Focolari Redattore 

Il sito ufficiale della Juveha pubblicato una nota sulla Fiorentina. Ecco il comunicato: "La Juventus è la squadra che ha battuto più volte la Fiorentina in Serie A: 81 successi per i bianconeri contro i viola, con 53 pareggi e 35 vittorie toscane a completare il bilancio. Molte delle gare più intense si sono giocate allo stadio Comunale. Nella foto quella del 1979-80, con la rete di Fanna, che inaugura una sfida chiusasi sul 3-0 per i padroni di casa. SFIDE SCUDETTO Juventus-Fiorentina è una classica ed è negli anni '50 che segna già una discreta rivalità per ragioni di classifica. In quel decennio i viola si aggiudicano il primo dei loro due scudetti nel 1956. E quando la Juve prevale nel 1958, è la Fiorentina a piazzarsi al secondo posto, anche se a una distanza siderale di 8 punti (corrispondenti ai 12 attuali).  LA SCENOGRAFIA TRICOLORE Lo Juventus-Fiorentina più caro al popolo del Comunale e in particolare alla Curva Filadelfia è quello del 1981. Una scenografia tricolore, in epoche dove erano rare, accoglie le due squadre all'ingresso in campo. É l'ultima giornata di campionato: il gol di Cabrini assegna lo scudetto numero 19 alla Juve.  LA GIORNATA DI PABLITO Juventus-Fiorentina nel 1983 è un match contrassegnato fortemente dal modo di essere di Paolo Rossi. Abile nel cogliere il più piccolo errore avversario, Pablito raccoglie una respinta di Galli, lo supera e serve a Bettega il pallone dell'1-0. Sua la rete del definitivo 3-0, realizzata di destro su magistrale suggerimento di Platini. ULTIMA GIORNATA Anche nel 1988, esattamente come 7 anni prima, Juventus-Fiorentina si gioca all'ultima giornata. Il rigore calciato da De Agostini non basta a evitare la sconfitta, che costringe la Juve a un supplemento di torneo con il derby-spareggio per accedere alla Coppa Uefa. In quella giornata emerge in viola il talento purissimo di un futuro bianconero: Roberto Baggio".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.