JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, c’è bisogno di una svolta: bianconeri in ritiro fino a sabato

Massimiliano Allegri

Dopo la pessima prestazione vista contro l'Hellas Verona, la Juve di Massimiliano Allegri andrà in ritiro fino a sabato

redazionejuvenews

Di quanto visto in campo ieri contro l'Hellas Verona si può salvare ben poco. La Juventus sembra essere al completo sbando, in balia degli avversari e incapace di reagire. Pochissime idee, soprattutto in fase offensiva, dove l'unico a provarci fino in fondo è il solito Paulo Dybala. Per il resto, tanti, tantissimi errori. Il centrocampo sbaglia ancora una miriade di palloni in fase di impostazione e non aiuta la difesa. Di conseguenza la linea difensiva va in sofferenza, costretta a fermare da sola ogni attacco avversario. Chiellini e Bonucci hanno esperienza da vendere, ma non possono fare miracoli. Serve una svolta, e l'unico che può tirare fuori i bianconeri da questo disastro è Massimiliano Allegri.

Il tecnico bianconero in conferenza stampa al termine della partita ha detto: "Sul ritiro vedremo: domani facciamo allenamento, poi vediamo. Ci sono momenti in cui si fa perché deve servire, per riposare, non tanto per punizione. Domani ci ritroveremo e vedremo il da farsi". Oggi la notizia: la Juventus andrà in ritiro fino a sabato. Evidentemente i bianconeri hanno bisogno di un po' di tempo e concentrazione, sicuramente utili per dimenticare quanto visto contro Sassuolo e Hellas Verona, e andare avanti.

Servirà a risolvere i problemi della Juventus? Basterà un ritiro per risollevare le sorti della squadra? I bianconeri sono attualmente ottavi in campionato, ma se Fiorentina e Sassuolo dovessero vincere le rispettive partite potrebbero essere addirittura decimi. Come specificato da Massimiliano Allegri: "Siamo una squadra da metà classifica, dobbiamo accettare la realtà". L'obiettivo scudetto sembra essere completamente fuori dalla portata della Juventus, che al massimo potrà puntare ad un piazzamento in Champions League. In realtà, però, se i bianconeri dovessero continuare a giocare in questo modo, anche terminare il campionato tra le prime quattro non sarà affatto facile. Ora testa alla prossima partita, sperando che il ritiro dia i suoi frutti.