JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, contro il Sassuolo Allegri a quota 200 panchine bianconere

Massimiliano Allegri

Contro il Sassuolo, Allegri raggiungerà quota 200 panchine con la Juve. Un traguardo importante, che lo fa entrare nella storia bianconera

redazionejuvenews

Quella contro il Sassuolo sarà una partita speciale per Massimiliano Allegri, che festeggerà la sua 200esima panchina in bianconero. Un traguardo importante per il tecnico italiano, che ben pochi altri nella storia del club hanno potuto raggiungere. Soltanto Claudio Lippi (208 panchine) e Giovanni Trapattoni (402 panchine) hanno fatto meglio di lui. In realtà, però, andando a guardare la percentuale di vittorie, Max non ha eguali. L'attuale allenatore della Juventus ha infatti vinto il 73% delle partite, contro il 58% di Lippi e il 53% di Trapattoni. Una vera e propria leggenda del club bianconero.

La prima esperienza di Allegri alla Juventus è stata vincente sotto ogni punto di vista. Tanti moduli sperimentati, tanti giocatori diversi e 5 anni ricchi di vittorie e successi. Un allenatore che ha saputo variare, cambiare ed evolversi, che ha portato i bianconeri in alto in campionato e in Europa. Indimenticabile il 4-2-3-1 super offensivo della stagione 2017, quello con Pjanic, Cuadrado, Dybala e Mandzukic alle spalle di Higuain. Tantissime intuizioni geniali e cambi azzeccati al momento giusto che lo hanno reso uno degli allenatori più importanti del panorama calcistico mondiale. 

La scorsa estate lo aveva cercato anche il Real Madrid, ma Allegriha accettato di tornare a Torino, accogliendo la richiesta di aiuto del club bianconero nel momento più difficile. Il tecnico italiano si è ritrovato ad allenare una squadra già composta, su cui non ha potuto lavorare più di tanto (anche a causa delle difficoltà economiche). A fine estate anche la beffa e l'addio a sorpresa di Cristiano Ronaldo. Per lui un inizio di stagione particolarmente complesso, da cui però la Juventus è riuscita a rialzarsi e ripartire. Questa sera contro il Sassuolo sarà necessario vincere, per portare a casa i tre punti e fare così il miglior regalo al nostro allenatore. Buona fortuna per la 200esima panchina, sperando ce ne siano altrettante insieme.