JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, occhio al PSG: Paredes e Di Maria l’arma segreta di Allegri

Angel Di Maria
Paredes e Di Maria si preparano ad affrontare gli ex compagni del PSG: i due argentini saranno l'arma segreta della Juve?

redazionejuvenews

Dopo le prime 5 giornate di Serie A, è il momento di tornare nell'Europa che conta, è il momento della Champions League. L'inno della competizione è già nella testa dei tifosi bianconeri che da anni sognano di vedere i propri idoli sollevare la coppa dalle grandi orecchie. Il primo avversario della Juve ai gironi sarà il PSG, match in programma domani sera alle 21:00 al Parco dei Principi. Vincere non sarà affatto semplice per i ragazzi di Massimiliano Allegri, che si troveranno ad affrontare una delle migliori squadre del mondo. Il tecnico bianconero potrebbe però avere non uno, ma due assi nella manica.

Paredes e Di Maria, due infiltrati a Parigi. I calciatori argentini sono stati due dei grandi colpi di mercato della formazione bianconera, entrambi acquistati proprio dal PSG. Per loro sarà una sorta di ritorno a casa, quindi, in uno stadio dove entrambi hanno giocato decine e decine di partite, contro quelli che fino a poche settimane fa erano i loro compagni di squadra. Questo potrebbe essere un fattore a favore della Juve: Paredes e Di Maria conoscono da vicino e nel dettaglio pregi e difetti dei loro prossimi avversari.

Basterà questo per vincere? Assolutamente no. La squadra di Massimiliano Allegri dovrà comunque scendere in campo con la giusta mentalità, pronta a confrontarsi a viso aperto contro campioni del livello di Messi, Mbappe e Neymar. La difesa non avrà una serata facile. Dall'altra parte del campo, invece, l'attacco dovrà fare dei passi in avanti: quanto visto fin qui in Serie A non sarà sufficiente a far male all'esperta difesa del club parigino. Starà a Max preparare al meglio la partita, con la speranza di vedere un bel match giocato colpo su colpo. Riusciranno i bianconeri ad iniziare il loro percorso in Champions League con il piede giusto? Staremo a vedere.