news

Italia-Ungheria, le probabili formazioni: Mancini cambia ancora

Italia-Ungheria, le probabili formazioni: Mancini cambia ancora - immagine 1
Questa sera la nazionale azzurra affronterà la seconda partita di questa Nations League, a Cesena, contro la squadra guidata da Marco Rossi.

redazionejuvenews

Questa sera allo stadio Dino Manuzzi di Cesena l'Italia tornerà in campo per la seconda gara del suo girone di Nations League. Dopo il pareggio per 1-1 (gol di Pellegrini e Kimmich) ottenuto a Bologna contro la Germania, gli Azzurri affronteranno l'Ungheria, guidata dal commissario tecnico italiano Marco Rossi. Sulla carta è l'avversario più abbordabile del raggruppamento, ma non va comunque preso sottogamba. I magiari infatti hanno sconfitto per 1-0 l'Inghilterra alla Puskas Arena di Budapest nella prima partita, grazie a un rigore trasformato da Szoboszlai. Andiamo a vedere quali sono le probabili formazioni del match.

Come era accaduto dopo la Finalissima di Wembley persa contro l'Argentina, Roberto Mancinidovrebbe cambiare gran parte della formazione vista sabato sera contro i tedeschi. In porta ci sarà ancora Gianluigi Donnarumma, nonostante il piccolo infortunio a un dito. Nel 4-3-3 azzurro la coppia di difensori centrali dovrebbe essere quella composta da Alessandro Bastoni e Gianluca Mancini, mentre le fasce saranno affidate a Davide Calabria e Leonardo Spinazzola. Nel terzetto di centrocampo Mancini sembra intenzionato a schierare Bryan Cristante con Nicolò Barella e Lorenzo Pellegrini, stavolta nel ruolo di mezzala e non nel tridente offensivo. Il trio d'attacco invece dovrebbe essere quello formato da Matteo Politano, Giacomo Raspadori e Wilfried Gnonto.

Il Ct dell'Ungheria Marco Rossi invece cambia modulo e passa al 5-4-1. Spazio all'esperto Gulacsi tra i pali. La linea difensiva sarà composta da Nego (ex Roma), Lang, Orban, Attila Szalai e Zsolt Nagy. A centrocampo toccherà a Schafer, Szoboszlai, match winner contro gli inglesi e giocatore più pericoloso e talentuoso dei suoi, Adam Nagy e Sallai. Unica punta il capitano Adam Szalai.

Le probabili formazioni:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Mancini, Bastoni, Spinazzola; Barella, Cristante, Pellegrini; Politano, Raspadori, Gnonto. Ct: Roberto Mancini.

Ungheria (5-4-1): Gulacsi; Nego, Lang, Orban, At. Szalai, Z. Nagy; Schafer, Szoboszlai, A. Nagy, Sallai; Ad. Szalai. Ct: Marco Rossi.