news

Fassone sullo Stadium: “La Juventus è stata lungimirante”

Fassone sullo Stadium: “La Juventus è stata lungimirante” - immagine 1
Marco Fassone, dirigente, ha detto la sua sulla Juventus, parlando anche della nascita dell'Allianz Stadium.
Lorenzo Focolari Redattore 

Marco Fassone, dirigente, ha detto la sua sulla Juve. Ecco le sue parole a Radio Kiss Kiss: "A Torino avevamo amministratori illuminati che avevano il compito di costruire uno stadio. C'erano due squadre locali che volevano un proprio stadio. La città si stava preparando per le Olimpiadi del 2006 e lo stadio comunale doveva essere ristrutturato. La squadra della Juventus aveva un problema evidente: era la squadra più amata d'Italia, con una media di 27.000 tifosi locali. La soluzione che i dirigenti della Juventus hanno trovato è stata quella di costruire uno stadio più piccolo, garantendo sempre il tutto esaurito. Il Torino ha ereditato il vecchio stadio e sta andando bene, mentre la Juventus è stata più lungimirante e ha costruito lo stadio senza pesare eccessivamente sulle finanze del club".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.