news

De Paola: “Servizio delle Iene sugli arbitri? Si accusa sempre la Juve…”

De Paola: “Servizio delle Iene sugli arbitri? Si accusa sempre la Juve…” - immagine 1
Paolo De Paola, giornalista, ha detto la sua sul servizio delle Iene sugli arbitri, parlando anche della Juventus.
Lorenzo Focolari Redattore 

Paolo De Paola, giornalista, ha detto la sua sulla Juventus, parlandone a TMW Radio. Ecco le sue parole: "Se ci affidiamo un servizio a le Iene e lo assimiliamo a un lavoro giornalistico sbagliamo. Non piace questo giornalismo che crea situazioni solo per grattare la pancia alla gente quando vuole credere che una certa cosa verosimile sia vera.

Il verosimile non esiste. Gavillucci c'ha messo la faccia. Io non avrei mai pubblicato una cosa del genere. Cosa emerge poi? Che si discute anche il fuorigioco semiautomatico. E poi per quale motivo? Per mettere sotto accusa i soliti nomi, la Juventus. O fermiamo questa macchina o andiamo sempre a sbattere. Se ci sono certezze ok, altrimenti discutere del sesso degli angeli è inutile.

Il VAR sta determinando una mistificazione da parte dei calciatori. Non vedo altro che giocatori che si buttano a terra per farsi rivedere dal VAR. E lo trovo inaccettabile. Creare una schiera di simulatori per andare al VAR non va bene. C'è una guerra interna agli arbitri, è questo quello che emerge comunque".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.