news

Antognoni svela un retroscena: “Dissi di no alla Juventus…”

Antognoni svela un retroscena: “Dissi di no alla Juventus…” - immagine 1
Giancarlo Antognoni, ex calciatore, ha detto la sua sulla Juventus, parlando anche di un retroscena di calciomercato.
Lorenzo Focolari Redattore 

Giancarlo Antognoni, ex calciatore della Fiorentina, ha detto la sua sulla Juve. Ecco le sue parole alla Gazzetta: "Ci fu una richiesta della Juventus, esplicita, fatta alla Fiorentina. Mi volevano. Venni convocato in sede, ne parlai con il presidente, che era titubante: io ci pensai e alla fine decisi di non accettare. Non me ne sono mai pentito: qualche dubbio all'epoca mi venne, penso fosse normale. Era la Juve del Trap, la più forte d'Italia. Mi ci sarei trovato a occhi chiusi, ma forse l'amore che sento ancora a Firenze è almeno in parte legato anche a quel no. L’Avvocato mi stimava, non l’aveva mai nascosto. Ogni tanto ci incrociavamo, sull'argomento torna solo quattro anni dopo. Mi disse che ero stato l'unico giocatore ad aver rifiutato la Juve. Con Boniperti eravamo in rapporto di amicizia, conoscevo anche i suoi figli. Ma non ne abbiamo mai parlato".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.