news

Allegri: “Stiamo bene fisicamente, ma in difesa ci vuole più sicurezza”

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato della partita con la Salernitana, match vinto per 2-1.
Lorenzo Focolari Redattore 

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha detto la sua a DAZN dopo la sfida con la Salernitana. Ecco le sue parole: "Siamo realisti. Abbiamo una squadra davanti che è l'Inter sta facendo un campionato importante, vincere a Salerno era importante per mantenere la distanza dal quinto posto. Abbiamo quattordici punti di vantaggio, vuol dire cinque partite, sono già tanti. Ora abbiamo la Coppa, per raggiungere la semifinale che sarebbe molto bello, poi penseremo alla prossima.

In questo momento stiamo bene fisicamente, siamo cresciuti dal punto di vista della serenità, per giocare le partite nei momenti di difficoltà. La Salernitana ci ha concesso poco e niente, abbiamo avuto delle buone traiettorie da fare ma se perdi l'attimo diventa difficile. La partita è stata abbastanza buona nonostante fossimo 1-0, quello che non è buono, e i ragazzi lo sanno, che prendi gol a Frosinone, lo prendi in Coppa Italia, poi anche oggi... È la ripetitività dell'accaduto, difensivamente. La percezione è che quando ci lanciano la palla verso l'area possiamo prendere gol, siamo meno sicuri.

Inter? Il Var è una roba soggettiva, lo dico da quando c'è. Bisogna accettare così com'è, l'importante è non farlo passare per oggettivo, nel tennis c'è la pallina che picchia fuori dalla riga, quello è oggettivo. Inutile stare a discutere, noi facciamo il nostro lavoro, c'è una commissione arbitri che valuta quello che stanno facendo".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.