Ufficializzata la terza maglia per la stagione 2020-2021

Ufficializzata la terza maglia

di redazionejuvenews

TORINO – Un design sorprendente, un colore inedito nella storia della Juventus e il mondo dell’arte scelto ancora come ispirazione: il risultato è la terza divisa per la stagione 2020/21, caratterizzato da un audace colore arancione, che, attraverso un’espressione di vitalità vuole riflettere lo spirito della squadra in campo.

La novità è un’ulteriore prova della costante evoluzione del club, della sua volontà di sorprendere e di proporre idee inaspettate. Un approccio che adidas, con le maglie per la prossima stagione, è riuscita a coniugare alle tradizioni proprie del DNA della Juventus.

“Volevamo creare le tre divise della Juventus per la stagione 2020/21 attraverso la lente dell’arte – spiega Francesca Venturini, la designer adidas che ha contribuito alla creazione delle maglie – I modelli che siamo stati in grado di realizzare dimostrano come il mondo del design e dell’arte possono sposarsi. La Juventus è un club che è sinonimo di innovazione ed è leader globale nel calcio, ci siamo quindi concentrati su come portare elementi unici in ciascuna divisa. Per la terza maglia utilizzando l’arancione per la prima volta nella storia del club”.

Proseguendo con le novità della nuova divisa, la terza maglia presenta le tecnologie HEAT.RDY e KEEP COOL, permettono di mantenere asciutto chi la indossa durante tutta la partita e la maglia replica offre benefici simili con la tecnologia AEROREADY – FEEL READY.

Per celebrare ulteriormente il lancio della nuova maglia, Juventus e adidas stanno collaborando con un creator, come parte di un approccio open source per creare a settembre, in concomitanza con l’inizio della nuova stagione di Serie A, un’esperienza di arte virtuale AR.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy