Ninkovic fugge in Serbia: denunciato. Il comunicato dell’Ascoli: “Fornite precise indicazioni ai tesserati”

Ninkovic fugge in Serbia: denunciato. Il comunicato dell’Ascoli: “Fornite precise indicazioni ai tesserati”

Ninkovic denunciato in Serbia

di redazionejuvenews
ninkovic

TORINO – Secondo quanto riportato dalla stampa serba, il giocatore dell’Ascoli, Nikola Ninkovic, è fuggito dall’Italia e sarebbe stato sorpreso per le strade di Belgrado violando di fatto le norme di sicurezza attuate dal paese per evitare ulteriori contagi per il coronavirus. L’attaccante bianconero sarebbe stato poi denunciato dalla polizia serba. La società marchigiana ha preso le distanze dai suoi comportamenti con un comunicato sul proprio sito ufficiale: “In merito alla presunta notizia, rimbalzata da Belgrado su possibili denunce delle autorità serbe a carico di Nikola Ninkovic per aver ignorato le disposizioni sull’auto-isolamento in vigore in quel Paese, l’Ascoli Calcio 1898 FC SpA sottolinea come in data 11 marzo 2020 abbia fornito precise indicazioni a tutti i propri tesserati in merito ai comportamenti da tenere in questo periodo di forzosa inattività. Comportamenti che richiamano alle disposizioni delle autorità pubbliche e sportive nell’ottica del contenimento della diffusione del Virus Covid 19”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy