Calciomercato Juve, Cambiaso verso la permanenza

Il primo arrivo di calciomercato della Juventus potrebbe essere la conferma di Cambiaso: il giocatore sarebbe reduce da una stagione positiva
Andrea Cambiaso

Una delle stagioni più travagliate della storia della Juventus è vicina a volgere al termine. La sconfitta subita in Europa League contro il Siviglia ha svegliato gli uomini di mister Allegri dal sogno di raggiungere la finale. In ballo rimane il campionato e la qualificazione alla prossima Champions League. I bianconeri sul campo avrebbero ipotecato l’obiettivo: mancherebbero pochi punti per ottenerla, ma le vicende extra campo non lasciano tranquilli. L’altra partita della Juventus si gioca nelle sedi processuali della Giustizia Sportiva. Una penalizzazione sembra quasi certezza, ma ancora non si sa quanti punti saranno accollati alla Vecchia Signora. Solo nelle prossime settimane si potrà saperne di più e di conseguenza progettare un calciomercato che si prospetta molto consistente.

Il ritorno di Cambiaso

Uno dei primi punti fondamentali per la Juventus sarà la scelta del direttore sportivo. Il nome più gettonato è quello di Cristiano Giuntoli, artefice della costruzione di una rosa eccelsa al Napoli. Il ds ha due anni di contratto con il club azzurro e dovrà prima trovare una soluzione condivisa con il presidente Aurelio De Laurentiis. Il secondo passo dovrebbe essere se confermare Massimiliano Allegri o trovare un nuovo sostituto con cui condividere il progetto sportivo. Ma indipendentemente dalle mosse sopra elencato, la Juventus vedrà molti giocatori rientrare alla base dai vari prestiti. Uno di questi è il rientro di Andrea Cambiaso dal Bologna.

Juventus completa sulla fascia sinistra

Dopo il debutto in Serie A con il Genoa, Cambiaso ha proseguito la sua crescita calcistica nel Bologna. La squadra felsinea ha disputato una stagione molto positiva, orbitando quasi sempre nella parte sinistra della classifica. Di questa annata, il terzino italiano è stato un partecipante attivo. Sinora, Cambiaso è sceso in campo in 32 partite ufficiali, impreziosite da 3 assist. Numeri positivi che permettono di tornare alla Continassa con la speranza di un eventuale conferma. Sulla fascia sinistra, il giocatore potrebbe completare il roster di terzini sinistri insieme ad Alex Sandro. Quest’ultimo viaggeremmo verso la permanenza, considerato il rinnovo automatico appena scattato del brasiliano. In questo modo, la Juventus potrebbe concentrare la maggior parte degli investimenti su altre zone del campo.