Rescissione Sarri, il tecnico non fa sconti alla Juve

La situazione

di redazionejuvenews
Maurizio Sarri

TORINO – Stando a quanto riportato dal quotidiano La Stampa, la Juventus starebbe lavorando alla rescissione del contratto di Maurizio Sarri, ex tecnico bianconero. L’allenatore toscano ha ancora due anni di contratto con il club, disposto a concedergli una buonuscita in cambio della separazione definitiva. Sarri, però, non ha intenzione di fare sconti e, al momento, 20 sarebbero i milioni lordi che i campioni d’Italia dovrebbero sborsare per terminare l’accordo. Ma attenzione perché, proprio in queste ultimissime ore, sono spuntate anche alcune grosse indiscrezioni di mercato in casa bianconera. Due voci clamorose, Romeo Agresti sicuro: “Ecco cosa so” >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy