Pirlo: “Buona prestazione, nessun problema a puntare su Frabotta. Ho le mie idee, non copierò nessuno”

Le parole del tecnico juventino

di redazionejuvenews
Andrea Pirlo da allenatore

TORINO- Andrea Pirlo, ai microfoni di Sky Sport, ha analizzato il 3-0 con cui la Juve ha superato la Sampdoria: “Importante avere dialogo con tutti i giocatori. Sono stato calciatore e mi piaceva creare un rapporto con i miei allenatori, per capire le esigenze con i calciatori e speriamo che questo rapporto prosegua. Ottimo il primo tempo, peccato non aver segnato di più. Nella ripresa siamo calati, ma rimasti lucidi nei momenti decisivi. Siamo stati bravi nel gestire anche le loro ripartenze. Formazione? Frabotta ha fatto un’ottima gara e ho scelto lui che si sta allenando bene, non ho avuto problemi a puntare su di lui. Non è stato un rischio. McKennie si sta impegnando molto e fisicamente sta meglio di altri. Ha fatto bene, ma ha sbagliato qualcosa in fase di impostazione. Però lo perdoniamo. Ci vorrà tempo per mettere insieme un modo di giocare, ma non voglio fare copia e incolla di qualcuno. Ho le mie idee, prenderò spunti ma non copierò nessuno. Abbiamo avuto poco tempo fin qui, i ragazzi sono stati via una decina di giorni, ma già oggi si è visto qualcosa. Centrocampo? Abbiamo quattro giocatori che secondo me giocano meglio a due, quindi stiamo provando a giocare in questo modo, difendendoci con quattro centrali. In avanti cerchiamo di fare un tre più due, poi magari in futuro faremo anche altro. Ronaldo? Per adesso non è ancora stanco, abbiamo appena iniziato. In futuro, quando ci saranno anche gare meno importanti, ci sarà spazio per farlo recuperare. Conosce benissimo il suo fisico e sa quando è meglio fermarsi. Attacco? Proveremo sicuramente a mettere tutti i giocatori di qualità, basta che abbiano caratteristiche che portano equilibrio durante la partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy