Orsolini: “L’organizzazione della Juve mi ha fatto effetto, quando arrivai capii di avere un gap da colmare”

Orsolini: “L’organizzazione della Juve mi ha fatto effetto, quando arrivai capii di avere un gap da colmare”

Le parole del calciatore del Bologna

di redazionejuvenews
Riccardo Orsolini

TORINO- Riccardo Orsolini, in una diretta Instagram con la pagina “Cronache di spogliatoio”, ha parlato della sua breve esperienza con la Juventus: “Venivo da una piccola realtà come l’Ascoli e mi sono ritrovato catapultato al JMedical pieno di folla e fotografi. Vedere quell’organizzazione mi ha fatto effetto e così ho chiesto al mio procuratore: “Ma sono qui per me? Non è che c’è un altro calciatore che deve fare le visite?”. In allenamento mi sentivo a disagio, non prendevo mezza palla e i miei compagni andavano al doppio. Ho capito che dovevo mettermi sotto per colmare quel gap, non ero ancora pronto per certi palcoscenici”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy