Kean, parla il padre: “Contento che sia andato al Psg, è motivato e vuole dimostrare tanto”

Le parole di Jean Kean

di redazionejuvenews
Moise Kean

TORINO – Jean Kean, padre di Moise, ha parlato ai microfoni di Le Parisien del passaggio del figlio al Psg: “Grazie a Dio è al Psg. Ringrazio i dirigenti parigini, ma anche Mino Raiola, uno dei migliori procuratori del mondo. Per Moise serve tempo, è ancora molto giovane. Non aveva digerito il passaggio dall’Italia all’Inghilterra e l’Everton non poteva aspettare altro tempo. Moise è motivato e vuole dimostrare che il Psg ha fatto bene a puntare su di lui. Lui non è a Parigi per divertirsi, ma per lavorare! Non deve dimenticare di essere ancora all’inizio della sua carriera”. Ma attenzione perché, proprio in queste ultime ore, è esplosa anche una clamorosa bomba di mercato a sorpresa. Indiscrezione pazzesca, arriva l’annuncio improvviso: “E’ fatta, colpo già prenotato!” >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy