Ex Juventus, Bendtner: “Una volta persi 440.000 sterline al casinò. Mondiale 2018? Se potessi tornare indietro…”

Le parole dell’ex attaccante bianconero

di redazionejuvenews
Bendtner con la maglia della Juve

TORINO – Ai microfoni del quotidiano britannico The Guardian, l’ex attaccante della Juventus Nicklas Bendtner ha parlato del suo passato: “Una sera ero troppo ubriaco per sedermi. Avevo buttato 400.000 sterline al casinò. Erano soldi che non avevo, il mio conto era scoperto. Sarei andato in bancarotta senza un po’ di fortuna. Cercai un bancomat e presi altri 33.000 sterline per continuare a giocare. Mondiale 2018? Mi sentivo male per la mancata convocazione nella Danimarca. Se potessi tornerei indietro nel tempo e mi tirerei una martellata sulla testa per fargli capire l’opportunità che aveva sprecato”. Ma attenzione perché in queste ore sono arrivate anche alcune clamorose novità di mercato totalmente a sorpresa in casa bianconera. Tripletta da urlo: ora stanno circolando 3 nomi davvero enormi! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy