Diaconale: “La Juve dovrà gestire la situazione dei calciatori che hanno lasciato l’Italia”

Diaconale: “La Juve dovrà gestire la situazione dei calciatori che hanno lasciato l’Italia”

Le dichiarazioni

di redazionejuvenews
Juventus

TORINO- Arturo Diaconale, capo-comunicazione della Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “Gli allenamenti vanno ripresi nella sicurezza più totale per i tesserati. La tutela della salute dei giocatori è maggiore se vengono lasciati nelle proprie case seguendo le indicazioni mandare per email oppure è maggiore in un ambiente sanificato, dove c’è il massimo controllo medico? La Juve, ad esempio, ha alcuni giocatori che quando torneranno in Italia dovranno sottoporsi ad un periodo di quarantena obbligatorio. Ogni responsabilità spetta alle singole società coinvolte. La Lazio, dal canto suo, aveva fissato la ripresa ad oggi, rimandandola data da destinarsi”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy