Cobolli Gigli, frecciatina a Ronaldo: “Via per la madre, ma poi lo si vede a prendere il sole in piscina. Nostalgia della vecchia Juve”

Cobolli Gigli, frecciatina a Ronaldo: “Via per la madre, ma poi lo si vede a prendere il sole in piscina. Nostalgia della vecchia Juve”

Le dichiarazioni dell’ex presidente bianconero

di redazionejuvenews
Cobolli Gigli

TORINO- Ai microfoni di Radio Punto Nuovo, l’ex presidente bianconero Giovanni Cobolli Gigli ha parlato della Juventus: “Non capisco perchè alcuni giocatori siano andati all’estero in questo momento, anche se dall’esterno è facile criticare. In casa Juve la cosa si è complicata quando è arrivato Ronaldo, che è stato il primo ad andarsene per la madre ma poi lo si vede a prendere il sole in una mega piscina. A questo punto, fatta questa concessione, la situazione è degenerata. Non era una cosa che andava fatta, dovevano restare in quarantena in albergo. Ho nostalgia dell’avvocato Agnelli, di Umberto e di Boniperti, che portavano avanti la squadra con disciplina”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy