news

Scontro Moggi-Sarri, l’ex dirigente si difende: “Ho preso le sue parole”

Luciano Moggi
Luciano Moggi, ex dirigente, ha detto la sua sulla Juventus, rispondendo alle parole molto forti di Maurizio Sarri.
Lorenzo Focolari Redattore 

Luciano Moggi risponde a Maurizio Sarri, dopo la replica di quest'ultimo. Ecco le dichiarazioni dell'ex ds: "Io ho capito le sue dichiarazioni perché lui disse che la Juventus non era allenabile.

Questo lo ha detto Sarri, non io. E, siccome ritengo che quando si cambia allenatore bisogna conoscere anche i calciatori che si hanno in rosa, era stata cercata una soluzione per migliorare il gioco della squadra e invece è peggiorato. Questo penso che sia appurato.

Dite a Sarri che auguro a lui e ai suoi figli, se ne ha, che non succeda loro ciò che è successo a noi. Non ho criticato Sarri, tengo a precisarlo, però, e lo ripeto, fu lui a dire che la Juventus non era allenabile".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.