Mangala: “Positivo? All’inizio uno schock, ora sto bene”

Mangala: “Positivo? All’inizio uno schock, ora sto bene”

Il giocatore ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – IL giocatore del Valencia Eliaquim Mangala è risultato positivo al Coronavirus e ha parlato ai microfoni de L’Equipe della sua esperienza.

“Venerdì abbiamo fatto alcuni test. Non avevo sintomi, stavo come ogni giorno. Quando domenica il dottore mi ha detto che ero positivo è stato uno shock. Pensavo fosse uno scherzo. Quando ha parlato di quarantena, di stare per 14 giorni lontano dai miei figli, ho capito che non lo era”.

ISOLATO – “Sono fortunato, sono in quarantena a casa. Ho una casa dove la mia famiglia può rimanere isolata. Io sto su un piano, loro su un altro. Ci evitiamo il più possibile. La mia giornata è semplice: non ho sintomi, quindi mi alleno secondo il programma che ci ha dato il Valencia. Mi alleno in giardino con una maschera. Poi leggo, guardo film, documentari, Netflix, gioco ai videogames”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy