Grassani, legale SSC Napoli: “Taglio stipendi? Molti presidenti si sono già attivati per evitare collasso”

Grassani, legale SSC Napoli: “Taglio stipendi? Molti presidenti si sono già attivati per evitare collasso”

Il legale del Napoli ha parlato

di redazionejuvenews
Agnelli

TORINO – Il legale del Napoli, Mattia Grassani, ha parlato al Corriere dello Sport sull’eventuale taglio degli stipendi dei calciatori nelle società di Serie A e Serie B: “Taglio stipendi? Teoricamente sì. E posso assicurarle che diversi presidenti hanno già attivato i loro uffici legali per trovare una strada che eviti il collasso generale. Non si tratta di voler risparmiare o speculare ma di salvaguardare il rischio d’impresa. Se i giocatori possono recuperare il denaro? Sì. Naturalmente, qualora il ritardo fosse inferiore al periodo di sosta forzata, verrebbero pagati solo per la fase di extension del calcio. Si gioca fino al 15 luglio? I tesserati prendono mezzo stipendio. O in alternativa: vengono pagati adesso regolarmente e poi giocano senza stipendio le partite di luglio”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy