Ronaldo: “Mi sento bene, spero di tornare presto a giocare. Non ho violato il protocollo”

Le parole del portoghese

di redazionejuvenews
Cristiano Ronaldo in azione con la Juve

TORINO – Tramite una diretta su Instagram, Cristiano Ronaldo ha parlato delle sue condizioni: “Non ho sintomi, mi sento bene sia mentalmente che fisicamente. Volevo condividere con voi le mie condizioni, non ho nessun problema. Volevo ringraziarvi per i messaggi e dirvi che spero di tornare presto ad allenarmi, a giocare e a godermi la vita. Ora sono in quarantena, la mia famiglia è in un altro piano, ma è tutto ok. Sto bene qui, il resto non è importante. Certo, è difficile non poter avere contatti con altre persone, ma il protocollo è questo. Non è vero che non l’ho rispettato. Sono rientrato dal Portogallo assicurandomi di rispettare tutte le procedure del caso. Sono tornato in Italia in aeroambulanza e non ho avuto contatti con nessuno neanche a Torino. Un signore di cui non faccio il nome dice che non ho seguito il protocollo, ma non è vero”. Ma attenzione perché in queste ore sono arrivate anche alcune clamorose novità di mercato in casa bianconera. In tre verso l’addio, arriva l’annuncio: “Rivoluzione in arrivo!” >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy