news

Giuntoli: “Kean ha delle richieste, ma il nostro mercato è chiuso”

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli, dirigente della Juventus, ha detto la sua sui bianconeri, parlando anche del futuro di Moise Kean.
Lorenzo Focolari Redattore 

Cristiano Giuntoli, dirigente della Juve, ha detto la sua sui bianconeri, parlandone ai Globe Soccer Awards, dove ha anche ricevuto il premio come miglior ds. Ecco le sue parole: "I ringraziamenti vanno sempre condivisi con le persone che lavorano con te. Ringrazio De Laurentiis e Spalletti, i miei vecchi calciatori e tutti i collaboratori che erano lì con me. Ora sono alla Juventus dove mi hanno accolto benissimo e stiamo facendo un grandissimo lavoro.

Stiamo lavorando coi giovani e dobbiamo continuare così. L'ambizione ci vuole sempre, anche negli anni di transizione. Quest'anno la nostra ambizione è tornare in Champions League anche per valorizzare i nostri ragazzi. Kean? E' un ragazzo che ha tante richieste, stiamo valutando il da farsi col suo agente per il suo bene e per il bene nostro. Anche dovesse partire, il nostro mercato è chiuso.

Stiamo molto contenti di ciò che stiamo facendo, abbiamo conquistato 49 punti in 20 partite e dobbiamo solo continuare così. Quella di Allegri era solo una battuta, incredibile, straordinaria da buon toscano... Voleva sdrammatizzare le polemiche. Noi stiamo guardando il quinto posto, vogliamo restare lontani dal quinto posto e ora abbiamo una gara molto importante contro il Lecce. Il nostro obiettivo è tornare in Champions League e se possibile vincere la Coppa Italia. In futuro sarà importante tornare qui e vincere un altro premio, magari con la Juventus".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.