news

Derby d’Italia, il turnover di Allegri diventa strategia

Massimiliano Allegri

Il tecnico ha preparato il big match in maniera atipica, gestendo le energie dei suoi per cambiare la partita

redazionejuvenews

Guardando le formazioni ufficiali del match di stasera, più di un tifoso bianconero avrà storto il naso. Comprensibile, vedendo Chiesa e Dybala partire dalla panchina. L'argentino è appena rientrato da un infortunio e si è allenato soltanto due volte con il gruppo al completo, mentre il numero 22 è stato praticamente sempre in campo nelle ultime uscite. La necessità di far ritrovare minutaggio a Dybala e far rifiatare Chiesa si è tramutata in strategia.

Massimiliano Allegri deve aver preparato la partita pensando più al secondo tempo che al primo approccio. In attacco, il tecnico ha voluto dare fiducia a Kulusevski, match winner in Champions contro lo Zenit. Al tempo spesso concede riposo a Chiesa, per sfruttarne le sgroppate nel secondo tempo. Non è al 100% nemmeno Morata, altro giocatore appena recuperato, dunque la staffetta con Dybala rientra anche in un discorso di rotazioni.