JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Allegri: “Buon punto contro una grande squadra, ora bisogna assolutamente vincere con il Sassuolo”

Massimiliano Allegri

Il tecnico ha parlato

redazionejuvenews

Massimiliano Allegri, tecnico della Juve, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match contro l'Inter. Di seguito le sue parole: "Analisi partita? Pareggio che pesa molto. Abbiamo fatto una bella prestazione nel secondo del tempo. Ci sono state situazioni in cui potevamo fare meglio e dare fastidio all'Inter che è una squadra fisica e tecnica e bisognava fare una prestazione del genere. E' un punto buono perché ci permette di tenere l'Inter a tre punti e di tenere questa striscia positiva. Chiesa fuori? Poteva essere una partita fisica all'inizio ed avevo bisogno di Kulu che mettesse pressione a Brozovic, poi nel secondo tempo i ritmi sono calati ed ho avuto le condizioni per metterlo in campo. Un bel punto ma bisogna assolutamente vincere contro il Sassuolo.

Biglietto? L'ha scritto Landucci non io. Speriamo Bonucci sappia leggere (ride ndr.). Se possiamo difendere meno bassi? Nel primo tempo l'Inter ha giocato bene ma ci siamo alzati molto sia con Morata che con Kulu poi abbiamo sbagliato un po' troppo e per stare alti bisogna fare pochi errori, piano piano ci arriveremo. Se con il cambio si poteva evitare di prendere gol? Direi di no, è stata abbastanza una cosa successa in maniera casuale. Fiducia? Dipende soprattutto dalle tre partite in cui abbiamo lasciato tre punti su nove. Bisognava partire dalle basi che è un buon ordine in fase difensiva. Sulla fiducia dobbiamo lavorarci, ovviamente quando la squadra è in fiducia totale gioca sicuramente meglio. Kaio Korge? A calcio sa giocare, ha una buona tecnica e credo abbia buone possibilità di ritagliarsi il suo spazio in squadra, poi è giovane e cosciente. Bentancur? Gioca meglio mezzala destra. Ci sono dei destri che a sinistra non riescono a giocare, anche per McKennie è la stessa cosa".