Calciomercato Juventus – Tutto vero, c’è l’offerta: “Pronti 40 milioni di euro”

Dopo le prime indiscrezioni, arrivano altre conferme su una clamorosa possibile trattativa di calciomercato della Juventus: tutti i dettagli
Calciomercato Juventus, notizia folle: le ultime news.

Ultime notizie

Partiamo da un presupposto fondamentale e innegabile: la Juventus è alle prese con una sessione di calciomercato non semplice. Lo è per i bianconeri, tanto quanto per quasi ogni club del mondo, fatta eccezione forse per il PSG e qualche squadra inglese. Detto questo e tenuto sempre bene a mente, si può proseguire con le voci e le indiscrezioni che continuano a circolare in ambiente Juve. E di notizie, in effetti, ne stanno girando parecchie. Una in particolare è davvero clamorosa e – dopo le voci delle ultime ore – adesso sono arrivate anche nuove e pesanti conferme <<<

Pista clamorosa

Come dicevamo, nelle scorse ore è spuntata una nuova candidatura per il centrocampo della Juventus. Un nome davvero grosso e di livello internazionale, quello di Toni Kroos. Ve ne abbiamo parlato appunto in questi giorni, ma ora stanno arrivando conferme e ulteriori dettagli. Ma andiamo con ordine. Il primo ad aver fatto più chiarezza su questa ipotesi è il giornalista Paolo Paganini. L’esperto di calciomercato ne ha parlato su Twitter, scrivendo: “Senza creare illusioni ma a me risulta di un incontro tra il manager di Kroos e la Juventus. Poi se dovesse decollare qualcosa con il Real si vedrà, per ora c’è solo questo”. Ma le novità più clamorose sono arrivate dalla Spagna e dall’Inghilterra.

Secondo alcuni media spagnoli, ripresi anche dalla stampa inglese, la Juve sarebbe addirittura pronta a presentare un’offerta al Real Madrid per Kroos. L’idea bianconera sarebbe quella di proporre ai Blancos ben 40 milioni di euro. Una cifra molto alta, ma probabilmente giustificata dal blasone e dallo spessore del giocatore in questione. Tra l’altro, il centrocampista tedesco avrebbe anche il pienissimo gradimento da parte di Max Allegri, che ne apprezza le qualità già da tempo. Oltretutto sarebbe un profilo di grandissima esperienza internazionale, utile anche a far maturare i compagni più giovani. C’è però anche un altro dettaglio fondamentale riguardante sempre questa possibile trattativa.

Sempre secondo le tesse fonti, per permettersi un colpo del genere la Juve avrebbe prima bisogno di vendere un paio di giocatori importanti. Questo sia per permettere di assorbire un nuovo ingaggio pesante, sia per incassare liquidità da girare poi al Real Madrid per formalizzare l’offerta. I nomi indicati come quelli giusti per sbloccare l’eventuale acquisto di Kroos sono quelli di Ramsey e Demiral. L’addio del primo farebbe risparmiare la Juve su uno stipendio da ben 7 milioni di euro, mentre la cessione del difensore permetterebbe ai bianconeri di incassare almeno 35/40 milioni di euro. Praticamente la stessa cifra che servirebbe per portare Kroos a Torino. Insomma, la strada è ancora lunga e complicata, ma l’idea Kroos parrebbe confermata. Nel frattempo però, attenzione: Locatelli bloccato? Ora basta, Juve stufa di aspettare: “Cherubini punta un altro nome!” <<<