Serie A – Milan, Fonseca si presenta: “Credo molto nella rosa”

L'inizio della Serie A si avvicina e il Milan oggi svolgerà il primo allenamento guidato da Fonseca: le sue parole in conferenza stampa
Fonseca

L’inizio della Serie A si avvicina e il Milan oggi svolgerà il primo allenamento guidato da Fonseca. Intervenuto in conferenza stampa il nuovo allenatore rossonero ha detto: Devo ringraziare per come sono stato accolto qui in questi giorni. Poi devo ringraziare la società per la fiducia in me e nel mio lavoro. Sono molto emozionato, motivato per fare il mio lavoro. So che arrivo in un club per vincere. Sono stato ora al museo, ho visto la storia del Milan e ho la grande ambizione di far parte di questa storia. Zlatan mi ha mostrato anche lo spazio per i nuovi trofei. Sono pronto e non vedo l’ora di iniziare a lavorare“.

Milan, le parole di Fonseca

Sul mercato e la rosa ha aggiunto:Credo molto nella rosa che abbiamo. Non è una novità che abbiamo bisogno di calciatori, non molto, perché abbiamo qualità, ma è vero che abbiamo dei ruoli da coprire per migliorare la squadra. Abbiamo bisogno di un attaccante. Stiamo cercando di portare l’attaccante giusto, con le caratteristiche giuste. Se noi vogliamo giocare negli ultimi 30 metri, ci serve un attaccante forte in questo momento. Sappiamo ciò che vogliamo, lo aspettiamo a breve. Leao? È importante per il Milan, è un giocatore decisivo. Me lo aspetto motivato, pronto per giocare per la squadra. È giovane, può imparare tutti i giorni e voglio lavorare tutti i giorno per farlo migliorare in ciò che deve migliorare. Theo è importantissimo. Lui è molto forte offensivamente, quindi magari a destra non posso prendere un giocatore come Theo. Magari giocheremo con un terzino destro bloccato, o con uno più avanti: dipende dalla strategia di ogni partita. Abbiamo diverse soluzioni”.