Ronaldo: “Gli stadi vuoti sono tristi. I fischi dei tifosi avversari mi danno la carica”

Ronaldo: “Gli stadi vuoti sono tristi. I fischi dei tifosi avversari mi danno la carica”

Le parole di CR7

di redazionejuvenews

TORINO- Intervistato dal quotidiano portoghese A Bola, Cristiano Ronaldo ha parlato delle partite con gli stadi chiusi: “Personalmente, quando gioco fuori casa, mi piace essere fischiato, perchè mi dà forza. Giocare senza pubblico è triste. La salute, comunque, viene prima di tutto. È come andare al circo senza pagliacci o in un giardino senza fiori e noi giocatori sentiamo questa assenza, anche se ci stiamo abituando. Spero la situazione si normalizzi al più presto, le persone sono la gioia di questo sport”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy