• ultim'ora

Fiorentina, Prandelli: “Deluso e amareggiato, devo capire molte cose. C’è veramente tanto da lavorare”

Il tecnico ha parlato

di redazionejuvenews
Cesare Prandelli

TORINO – Il tecnico della Fiorentina, Cesare Prandelli, ha parlato nel post-partita di Fiorentina-Benevento ai microfoni di Sky Sport: “Sono deluso e amareggiato perché devo capire molte cose. C’è tanto, veramente tanto, da lavorare. Alla prima difficoltà la squadra diventa timida, timorosa e gioca singolarmente. Le emozioni sono state forti, ma ora c’è più delusione. Devo parlarne con loro. Forse ci sono aspettative troppo alte su alcuni giocatori – risponde Prandelli -. Pe reggerle devi avere personalità e iniziativa. Quello che mi preoccupa di più è la fragilità e ne parleremo già da domani. E’ un problema basilare, superiore ai moduli e ai numeri. Alla prima difficoltà la squadra si è persa tatticamente, tecnicamente e di personalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy