JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Porto-Juventus: le formazioni ufficiali

Pirlo

Squadre tra poco in campo

redazionejuvenews

TORINO - La Juventus scenderà tra poco in campo contro il Porto per la partita valevole per l'andata degli ottavi di finale della Champions League. I bianconeri arrivano alla sfida dopo la sconfitta subita sabato in campionato contro il Napoli, che ha fermato la rincorsa degli uomini di Pirlo alla testa della classifica: la Juventus si trova ora al quarto posto, dietro Inter, Milan e Roma, e con otto punti di ritardo dalla vetta. I bianconeri hanno una partita in meno rispetto alle loro avversarie, che potrebbe portarli ancora più a ridosso della vetta, anche se la data per il recupero ancora non è stata stabilita.

Andrea Pirlo è arrivato a Oporto con quasi tutta la squadra a disposizione: solo Arthur e Cuadrado sono rimasti a Torino per curarsi, mentre Bonucci, che non sarà della partita, e Paulo Dybala sono partiti con la squadra per restare vicino ai loro compagni. Una partita improntante quella di questa sera, che Madama proverà a vincere per mettere in discesa il discorso qualificazione in vista della partita di ritorno in programma a Torino tra 20 giorni.

La Juventus scenderà in campo con Szczesny in porta; con la linea a quattro davanti a lui formata da Alex Sandro, Chiellini, De Ligt e Danilo. A centrocampo larghi sulle fasce agiranno Federico Chiesa e Weston McKennie, con la coppia centrale che sarà formata dal francese Adrien Rabiot e da Bentancur. In attacco Dejan Kulusevski ha vinto il ballottaggio con Alvaro Morata, e farà coppia con Cristiano Ronaldo, carico e pronto a giocare e segnare il suo nome sul tabellino nella serata che lo vedrà tornare in campo in Portogallo, sua terra natale.

JUVENTUS (442): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Chiesa, Rabiot, Bentancur, McKennie; Kulusevski, Cristiano Ronaldo

PORTO (442): Marchesin; Manafà, Pepe, Mbemba, Zaidu; Corona, Otavio, Oliveira, Uribe; Marega, Taremi

Potresti esserti perso