JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Le parole di D’Aversa: “Dobbiamo essere bravi e capirli…saranno arrabbiati”

Roberto D'Aversa
In conferenza stampa D'Aversa ha presentato la sfida di domani contro la Juventus a Torino: ecco le sue dichiarazioni

Ecco le parole del tecnico dei salentini alla vigilia di Juve-Lecce: “Dobbiamo essere bravi a capire che la Juventus partirà forte, dovuto al risultato negativo ottenuto contro il Sassuolo. Affrontiamo una squadra forte candidata a lottare fino alla fine per lo Scudetto. Saranno sicuramente arrabbiati per la sconfitta. Dovremo essere concentrati al massimo perché spingeranno tanto“.

E poi: "Loro sono pericolosi per struttura e qualità. Domani vedremo quale sistema di gioco attueranno. Per quanto riguarda alcuni ruoli poi, come i terzini, ci sono Venuti e Gendrey che stanno svolgendo un ottimo lavoro indipendentemente dal tipo di gioco altrui. Le scelte ovviamente si fanno anche in base al tipo di gioco dell’avversario. Io non mi stancherò mai di dire: è bello e giusto che ci sia entusiasmo. Dobbiamo comunque rimanere concentrati sul nostro obiettivo, che è quello della salvezza. I risultati sono venuti grazie al lavoro svolto. Dal primo giorno in cui sono arrivato io ho visto grande entusiasmo qui. È giusto avere questo entusiasmo ma bisogna rimanere concentrati. Per il paragone sui social con il Leicester, ricordo la differenza di introiti tra la Premier League e la Serie A, quindi c’è troppa differenza tra noi e loro“.

Infine: “Ci sono stati alcuni episodi in cui siamo stati abbastanza fortunati. Ma questo non vuol dire che non ci siamo guadagnati la posizione attuale. Noi andiamo a lavorare durante la settimana sugli aspetti dove abbiamo sbagliato in precedenza. Siamo in questa posizione esclusivamente grazie al lavoro quotidiano che svolgiamo“.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.