Juventus-Lecce: la moviola del match arbitrato dal Sig.Giua

La moviola della sfida dell'Allianz: ecco tutti gli episodi più salienti del match tra Juventus e Lecce affidato al Sig.Giua di Olbia

TORINO – Nella 6° giornata di Serie A, la partita tra Juventus e Lecce è stata arbitrata dal sig.Giua della sez. di Olbia, coadiuvato dalla coppia Di Iorio-Cicconi. IV uomo il Sig.Massa. Al Var Maresca e all’AVAR il signor Muto. Senza sbavature nel complesso la serata di Giua. 

Ecco gli episodi chiave del match dell’Allianz Stadium.

29′- Il primo giallo della gara è per Ramadani quasi allo scadere della prima mezz’ora di gioco per un fallo tattico ai danni di Fagioli. Giusta la decisione del direttore di gara

39′ – Fallo su McKennie ma Giua decide di non ‘punire’ Dorgu

55′ – Giallo nei confronti di D’Aversa per eccesso di proteste

57′ – Check al Var per un presunto fuorigioco del polacco sul gol dell’1-0. La posizione è regolare e il gol viene convalidato

68′ – Kaba ferma Rabiot in ripartenza e viene sanzionato dall’arbitro con il cartellino giallo

75′ – Chiesa si prende il giallo per un intervento in ritardo su Kaba: calcio di punizione per il Lecce

84′ – Giallo per Kaba per un intervento su Fagioli. Corretta la decisione di Giua

90′ – Giallo per Rabiot che interviene su Alqmvist a campo aperto. Inevitabile la sanzione per il centrocampista francese

92′ – Secondo giallo per simulazione per Kaba: espulsione forse eccessiva