JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, Kean in grande forma: titolare a sorpresa contro la Lazio?

Moise Kean
Kean avrebbe sfruttato bene la sosta per recuperare la condizione: il calciatore della Juventus si candida alla titolarità contro la Lazio

Da punto interrogativo degli ultimi giorni di calciomercato a potenziale sorpresa nel match contro la Lazio. Moise Kean si candida a sorpresa al ritorno della Serie A dopo la sosta delle Nazionali. L'attaccante italiano si è allenato regolarmente alla Continassa in settimana con i compagni della Juventus, mostrando una condizione fisica importante dopo un inizio di stagione difficile. Il giocatore, rimasto a lungo fermo per infortunio, sembra pienamente recuperato. Gli allenamenti molto positivi sotto gli occhi dell'allenatore della Juventus potrebbe aprire scenari quasi inaspettati.

Chiesa e Vlahovic protagonisti

—  

Visto l'infortunio di Chiesa, costretto a dare forfait in Nazionale, Kean si candida a una maglia da titolare nel match dell'Allianz Stadium. Il giocatore potrebbe essere così schiarato dal 1' minuto contro i biancocelesti. L'idea stuzzica non poco Massimiliano Allegri, anche se in questo momento è difficilissimo rinunciare alla coppia Vlahovic-Chiesa dopo l'ottimo inizio di campionato dei due. Fondamentali saranno le risposte che arriveranno sia da Vlahovic che da Chiesa. Il serbo è impegnato in Nazionale e rientrerà nei prossimi giorni alla Continassa. Sulle sue condizioni fisiche ruoteranno le scelte di Allegri, anche perché l'inizio di stagione dell'ex Fiorentina fa sognare in grande. La Juve si sta appoggiando molto sul suo numero 9, ottenendo risposte importanti come dimostrano i gol realizzati in questo inizio di stagione.

Dubbio Kean-Milik al fianco di Vlahovic

—  

La coppia con Chiesa funziona alla grande, per questo è difficile slegarla. C'è da capire però come sta il numero 7, anche lui convocato dalla Nazionale ma rientrato alla Continassa viste le condizioni fisiche precarie. Allegri spera di poterlo recuperare, ma bisogna valutare soluzioni alternative. In pole per affiancare Vlahovic ci sarebbe proprio Kean, con Milik sullo sfondo anche lui impegnato in Nazionale. Il polacco ha caratteristiche simili al serbo e difficilmente Allegri li schiererà insieme dall'inizio. Ecco perché l'ex PSG ed Everton è favorito, forte anche delle ottime risposte date in allenamento in questi giorni di sosta.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.