JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Casting per la punta: la Juve cerca il sostituto di Ronaldo

Casting per la punta: la Juve cerca il sostituto di Ronaldo

I nomi sulla lista di mercato bianconera

redazionejuvenews

In casa Juventus, nonostante l'inizio imminente degli Europei, si lavora senza sosta sul mercato per regalare a Massimiliano Allegri una rosa di tutto rispetto, che possa puntare a qualcosa di più del quarto posto raggiunto sotto la guida di Andrea Pirlo nella stagione che si è da poco conclusa. Molti dei movimenti del club bianconero dipenderanno dal futuro di Cristiano Ronaldoche però, presumibilmente, verrà chiarito solo al termine dell'avventura del Portogallo ad Euro2020. In caso di cessione di Cr7, però, la "Vecchia Signora" è già pronta a cautelarsi con il sostituto.

Quasi certa la permanenza di Paulo Dybala, che a breve potrebbe rinnovare il proprio contratto, la Juve è in cerca del partner ideale del numero 10 argentino. Il sogno porta al brasiliano Gabriel Jesus, non più considerato un elemento di fondamentale importanza al Manchester City. L'elevato costo di cartellino e ingaggio, però, portano a setacciare anche possibili piste alternative. Viva la candidatura di Arkadiusz Milik: l'ex Napoli ha una clausola rescissoria relativamente bassa (12 milioni di euro), ma i numerosi infortuni che lo hanno colpito (ultimo quello che gli impedirà di prendere parte alla spedizione della Plonia) fanno temporeggiare la Juve. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, è tornato in auge il nome di Edin Dzeko dalle parti di Torino.

Visionato nella passata stagione prima del ritorno di Alvaro Morata, il bosniaco potrebbe lasciare la Roma per intraprendere un'ultima grande avventura nella sua carriera. Bisognerà però capire i piani che Josè Mourinho ha verso il proprio numero nove. L'ultimo nome sulla lista resta quello del solito Mauro Icardi: chiuso al Psg dall'espolsione di Kean, l'ex Inter potrebbe fare ritorno in Italia. La carta da giocare, in questo caso, potrebbe essere proprio Cristiano Ronaldo: mettendo su questo scambio, il Psg andrebbe poi a formare un tridente micidiale che comprenderebbe anche Neymar e Mbappè.