Calciomercato Juve, il punto sul centrocampo: possibile sgarbo all’Inter

Il calciomercato della Juventus è pronto a entrare nel suo rush finale: tra gli obiettivi un nome già ambito recentemente anche dall'Inter
Massimiliano Allegri

Negli ultimi giorni il calciomercato della Juventus ha finalmente ricevuto un importante accelerata, almeno per quello che riguarda le uscite. Infatti in un breve lasso di tempo il lavoro incessante di Cristiano Giuntoli codiuvato da Giovanni Manna ha portato alla cessione di esuberi (Arthur e Zakaria), giovani (Barrenechea e Pellegrini) oltre a sacrifici (Rovella). Con il risultato attuale di aver sfoltito la rosa e permesso alle casse bianconere di respirare maggiormente. Un risultato non finale certo, ma quantomeno migliore dopo diverse settimane di stallo. Sono diverse le questioni che la Juventus avrebbe bisogno di sistemare, come ad esempio la grana Bonucci. Eppure potrebbe finalmente essere giunto il momento per i tifosi bianconeri di osservare dei movimenti dall’esterno alla squadra allenata da mister Massimiliano Allegri.

Il sogno francese della Juve

Sin qui il numero sulla casella di entrate della Juventus segna il numero 2. Il primo si è già messo egregiamente in mostra nella pre season bianconera: stiamo parlando di Timothy Weah, ad oggi l’unico vero e proprio investimento della Vecchia Signora. Il secondo, giunto da pochi giorni a Torino, è stato soffiato al Milan: dal Valencia B è arrivato Facundo Gonzalez. Neanche tempo di disfare le valigie che però il giovane difensore potrebbe scendere di nuovo di categoria per approdare alla Sampdoria di Andrea Pirlo. Negli ultimi giorni di calciomercato però il colpo potrebbe arrivare e il reparto con maggiori chance di essere rinforzato dovrebbe essere il centrocampo. Ad oggi il sogno probabilmente proibitivo proviene dalla Ligue1 e più precisamente dal Nizza. Khephren Thuram sarebbe infatti seguito da oltre un anno dagli osservatori della Juventus ma i 50 milioni di cartellino richiesti dal club francese riporterebbero subito i dirigenti del club bianconero alla realtà. Più fattibile, seppure magari meno emozionante, potrebbe invece essere Habib Diarra dello Strasburgo, acquistabile per la “modica” cifra di 20 milioni di euro.

La Juve su un “ex” Inter

L’ultima suggestione di calciomercato della Juventus invece porterebbe a un giocatore fin a pochissimo tempo fa in orbita Inter. In questo caso, la posizione in campo sarebbe diversa: non più la zona mediana a protezione della difesa, bensì quella di mezz’ala di inserimento o quella ancora più offensiva di primo centrocampista dietro alle punte. Stiamo parlando ovviamente di Lazar Samardzic, pupillo di Cristiano Giuntoli. Dopo che la trattativa tra Inter e Udinese era praticamente conclusa, l’entourage del giocatore avrebbe cambiato le carte in tavola, portando all’esito della cancellazione dell’affare. Difficile però pensare che il giocatore possa disputare la prossima stagione con i friulani. Ecco che allora la Juventus ci starebbe pensando, nonostante il pericolo della concorrenza tra Napoli e Premier League.