JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Bonolis: “Pirlo può contare su una rosa splendida, ma la Juve arriverà terza”

Paolo Bonolis, conduttore e tifoso interista

Le parole del conduttore

redazionejuvenews

TORINO- Il sabato della prima giornata del girone di ritorno del campionato ha visto impegnate in campo le due milanesi e la Juventus. Tre vittorie per tutte e tre le squadre, che hanno così mantenuto invariate le distanza in classifica tra di loro. Comanda ancora la squadra di Stefano Pioli, che grazie ai gol di Rebic e Kessiè ha sbancato Bologna, riprendendosi dopo il ko contro l'Atalata di settimana scorsa. Segue a ruota la squadra di Antonio Conte, che ha travolto con un sonoro 4-0 il Benevento.

Campioni d'Italia in carica più staccati e al momento al terzo posto, in attesa di recuperare la partita contro il Napoli in programma lo scorso 4 di ottobre. Grazie ai gol messi a segno da Chiesa e Ramsey, la squadra di Pirlo ha confermato contro la Sampdoria il suo ottimo momento di forma, tenendosi pienamente nel discorso che porta allo scudetto. Strada in salita quella verso il decimo alloro consecutivo che, secondo Paolo Bonolis, on arriverà. Il noto conduttore e tifoso interista, ai microfoni di Sky Sport, ha infatti dichiarato:

"Qualsiasi squadra che sta cercando di rinnovarsi deve passare un periodo di transizione. Per Andrea Pirlo il compito è reso ancora più difficile dalle grandi aspettative che circondano un club come la Juventus. Le difficoltà che sta trovando sono sicuramente giustificabili, ma la rosa che ha a disposizione è splendida. Con i dovuti aggiustameti del caso penso possa dire la sua per la vittoria dello scudetto. Stesso discorso vale anche per Inter, Milan e le altre. E poi qualsiasi squadra con 15 calci di rigore a favore dopo 20 giornate sarebbe al primo posto in classifica. Classifica finale? Secondo me, in ordine, arriveranno Inter, Atalanta, Juve e Milan". >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

Potresti esserti perso