News Juve – Giusto mandare via Allegri? 5 nomi possibili al suo posto

Dopo un inizio disastroso la Juve si sta riprendendo in tutte le competizioni, ma sono comunque in corso valutazioni sul tecnico
5 possibili sostituti di Allegri

Il destino di Allegri rimane in bilico

[fncvideo id=720774 autoplay=true]

Secondo posto in classifica (47 punti in 23 partite) senza penalizzazione. Semifinale di Coppa Italia conquistata. Passaggio agli ottavi di Europa League in tasca. Il cammino della Juventus dopo l’inizio terribile di stagione comincia a diventare molto interessante. Pesa come un macigno l’eliminazione ai gironi in Champions, con 5 sconfitte su 6 match disputati e qualche capitombolo evitabile in campionato (vedi le due sconfitte col Monza), ma il clima intorno ad Allegri sembrerebbe essersi placato. Per molti tuttavia, il tecnico toscano non sarebbe il profilo ideale per un progetto a lungo termine, che possa puntare sui giovani e magari possa dotare la squadra di un gioco piacevole. La società dovrà compiere delle attente valutazioni a giugno, anche in virtù dei risultati ottenuti dai bianconeri sul campo. In base alle notizie di cui siamo in possesso in questo momento, ecco chi potrebbe prendere il posto di Max sulla panchina juventina. Tutti i nomi e le loro situazioni<<<

1

[fncvideo id=719569 autoplay=true]

Antonio Conte
Antonio Conte

Non è solo una questione di soldi. Antonio Conte ha nostalgia dell’Italia, non solo dal punto di vista calcistico. Le sue recenti riflessioni in merito al godersi la famiglia e alla volatilità della vita, sono emblematiche. La firma col Tottenham non è arrivata e molto probabilmente non arriverà. Tornerebbe di corsa alla Juventus, dove lo accoglierebbero (quasi tutti) a braccia aperte.

2

Zinedine Zidane
Zinedine Zidane

Zizou ha apostrofato la Juve come il suo primo amore, promettendo un ritorno a Torino. Prima o poi. Con l’arrivo di Del Piero e Buffon in dirigenza, le possibilità del francese aumenterebbero vertiginosamente. Anche se c’è il nodo ingaggio da sciogliere. La stampa inglese parla di una richiesta di almeno 15 milioni di euro a stagione per almeno 3 anni. A queste cifre sarebbe impossibile portare il fuoriclasse transalpino alla Continassa.

3

Roberto De Zerbi
Roberto De Zerbi

Secondo il Telegraph Juventus e Tottenham avrebbero messo gli occhi su Roberto De Zerbi, che sta facendo ottime cose col Brighton in Premier. Alla dirigenza piemontese il profilo dell’ex Sassuolo piace molto. Meno gradita la clausola rescissoria di 15 milioni per liberarlo dal club inglese.

4

Gian Piero Gasperini
Gian Piero Gasperini

Nell’ottica di una Juventus improntata ai giovani, anche il nome del mister della Dea resta un’ipotesi plausibile. Tanti parlano di ciclo finito con l’Atalanta e un ritorno a casa per l’ex tecnico della Primavera bianconera sarebbe una possibilità molto interessante.

5

Thomas Tuchel
Thomas Tuchel

Chiudiamo con la suggestione maxima. Tuchel è un nome che circolava nelle segrete stanze della Continassa già nell’ottobre 2022, quando il destino di Allegri sembrava segnato. Con il Psg che si sarebbe rifatto sotto per portarlo all’ombra della Torre Eiffel (di nuovo), le possibilità di arrivare al tecnico tedesco rimangono minime. Ma attenzione perché si infiamma il mercato in uscita. Il nuovo ds manda via 9 giocatori<<<