Mercato Juve / Allegri prepara la lista della spesa: 5 colpi, ecco tutti i nomi

La Juve si prepara ad una grande estate di mercato: sono tanti gli obiettivi dei bianconeri per ogni reparto, ecco tutti i nomi sulla lista
Mercato Juve, ecco i regali per Allegri.

Prima pagina

La Juventus si prepara ad un’altra grande campagna acquisti. In estate infatti si proseguirà con il percorso di rinnovamento, ringiovanimento e rafforzamento della rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Un processo che la Juve ha già avviato a gennaio e che porterà avanti anche nel corso del prossimo mercato.

Anche perché sono attesi interventi in praticamente ogni reparto della squadra, anche in vista delle cessioni e degli addii che ci saranno. In particolare, sarebbero almeno 5 i colpi di calciomercato già in programma. A questi poi, potrebbero anche aggiungersene altri, proprio in virtù di chi partirà.

Ma quindi chi potrebbe davvero sbarcare a Torino la prossima estate? Noi abbiamo risposto a questa domanda, con una carrellata di tutti i nomi caldi reparto per reparto: ecco dunque la lista della spesa della Juventus per l’estate <<<

1

Difensore centrale.

Un innesto per il reparto arretrato sembra praticamente sicuro, a prescindere dal futuro di Matthijs de Ligt e dall’arrivo già definito di Federico Gatti.

Nel mirino bianconero infatti sono finiti vari difensori. Fari puntati sui parametri zero Alessio Romagnoli, Antonio Rudiger (molto difficile per concorrenza e ingaggio) e soprattutto Matthias Ginter. Il preferito però rimane Bremer del Torino, valutato circa 30 milioni di euro.

2

Terzino sinistro.

Alex Sandro pare destinato all’addio a fine stagione. Cosa che ovviamente costringe la Juve a trovare un erede al brasiliano per la corsia mancina della difesa.

Anche qui i candidati non mancano. Piace il classe ’99 Owen Wijndal dell’AZ e ancor di più il il 23enne dell’Atletico Madrid Renan Lodi: due profili piuttosto costosi. L’ultima suggestione porta al classe ’97 Mathias Olivera del Getafe, ma non sono escluse le piste italiane: occhio infatti anche a Fabiano Parisi dell’Empoli, Andrea Cambiaso del Genoa e Raoul Bellanova del Cagliari.

3

Centrocampista centrale.

In mezzo al campo, con ogni probabilità, ci sarà l’investimento più grosso del mercato estivo della Juve. E in effetti i nomi che circolano sono di quelli veramente importanti.

Il sogno Pogba, seppur complicato, non è ancora tramontato. L’alternativa di lusso sarebbe Milinkovic-Savic, che costa però tantissimo. Attenzione anche al ritorno di fiamma per Jorginho e all’idea Gravenberch. Sul taccuino bianconero, leggermente più distaccati, ci sono pure Youri Tielemans, Frenkie de Jong e Renato Sanches.

4

Trequartista.

Allegri gradirebbe anche l’arrivo di un trequartista di grandi qualità tecniche, che si trasformerebbe in necessità assoluta in caso di addio di Dybala.

In questo caso, il nome più caldo e in cima alla lista è sicuramente quello di Nicolò Zaniolo. In alternativa, occhio ai vari Florian Wirtz (classe 2003), Christopher Nkunku e i vecchi pallini Isco e Marco Asensio.

5

Attaccante.

Non solo Vlahovic. La Juventus infatti vorrebbe ampliare il proprio reparto offensivo con un’altra punta. O magari due, se Kean dovesse partire e se non si riuscisse a trattenere Morata.

Come sostituto dei due possibili partenti in pole position c’è un giovane di grandissime prospettive come Giacomo Raspadori del Sassuolo. Per il ruolo di vice Vlahovic invece si cerca un profilo di esperienza e non troppo costoso: Luis Suarez e Maxim Choupo-Moting, entrambi disponibili a parametro zero, sono nomi che stanno circolando. Più difficile l’idea Luka Jovic, visto che il Real Madrid lo valuta parecchio. Ma attenzione perché le novità non finiscono qui: “Agnelli scatenato, adesso sta preparando un altro colpo stellare!” <<<